Il Salento e le meraviglie del suo mondo sommerso

Il Salento non è solo la terra del sole e delle spiagge dorate, della cucina tipica, della luce inconfondibile che ti apre il cuore come la genuina ospitalità della sua gente. Il Salento è meraviglioso ovunque.
La stessa bellezza mozzafiato di una natura incontaminata e selvaggia la ritroviamo nel paesaggio sottomarino, un mondo sommerso e silenzioso dove il tempo sembra fermarsi.

la subacquea nel Salento

Scegliendo la vacanza nel Salento non rinunciate a scoprire quanto possa essere emozionante immergersi tra i fondali alla scoperta di sensazioni uniche che noi non vi possiamo descrivere.

Non è necessario essere dei professionisti della subacquea, ciò che serve è semplicemente essere innamorati del mare e delle nuove emozioni.
E l’amore per il mare è anche qualcosa che si insegna e si impara. Sarebbe bello avvicinare i bambini alla scoperta dei fondali, fare una “passeggiata” sottocosta dove il fondo è veramente basso, scoprire con loro la varietà della flora e della fauna marina, seguire il polipo che scappa veloce nella sua tana e, con l’abilità di un muratore, vederlo risistemare i sassolini all’ingresso.
Per farlo basta veramente poco: una maschera, le pinne, tanta curiosità e la buona volontà di mamma e papà.
La vacanza nel Salento potrebbe essere l’occasione per far conoscere il mare ed il mondo sottomarino ai nostri ragazzi, loro impareranno ad amarlo e quindi a rispettarlo.
E decidete di praticare snorkelling, immersioni o apnee nel Salento è molto semplice e veloce.
Nel territorio operano centri diving che da anni offrono servizi in assoluta sicurezza e professionalità e, con loro l’esperienza dell’immersione regalerà sicuramente tante soddisfazioni.
La particolare conformazione della costa e la pescosità delle acque del mare fanno del Salento una meta ideale anche per coloro che non sono professionisti ma semplici appassionati.
Le immersioni subacquee sono un'attività molto fiorente e non solo in estate ma anche in primavera ed in autunno. Spesso la vacanza in B&B o una casa in affitto, è abbinata ai corsi organizzati dai diving o alle immersioni.
Di coste belle e suggestive dove immergersi ce ne sono tante nel Salento.
Iniziando dal capo di Leuca, segnaliamo le pareti dei fondali antistanti nei pressi di Punta Meliso, o il cunicolo della Grotta dei Gabbiani, la Grotta del Soffio a 12 metri di profondità e la famosa Cattedrale! E poi c'è Torre Vado ed il suo splendido relitto, la nave da carico inabissatosi nel 2007 e che, dopo un'accurata opera di bonifica, è diventato il paradiso per tante specie di pesci.


Un altro punto di interesse per le immersioni è quello intorno alle Secche di Ugento, nei pressi di Torre Mozza. All'altezza delle suddette secche, il fondale marino si solleva improvvisamente con un dislivello di circa 15 metri favorendo la risalita di branchi di pesci: uno spettacolo unico e da non perdere!