Torre Pali, l'antica torre che si specchia nel mare

La spiaggia di Torre Pali nel Salento

Spiagge bianche e fondali bassi, acque cristalline e case che si affacciano sulla spiaggia; un porticciolo, l’antica torre diroccata che al tramonto si tinge di rosa… un paesaggio da cartolina, Torre Pali, la piccola marina all'estremità della Puglia, nel Salento dove il sole sembra non voler spegnersi mai.
Qui a Torre Pali, l’incremento dei flussi turistici estivi non ne ha mutato l’aspetto tipico di un piccolo borgo di pescatori.
Alle antiche casette che circondavano originariamente il piccolo approdo nei pressi della Torre, si sono aggiunti nel tempo appartamenti, villette, hotel e si è quindi formato il paese di mare che conosciamo oggi, molto frequentato ed abitato anche nei mesi invernali.
Il centro della marina di Torre Pali ruota intorno alla piazzetta a pochi passi dalla spiaggia di sabbia. Sono presenti negozi, ristoranti, pizzerie, gelaterie, ufficio informazioni, centri sportivi e tante soluzioni abitative in grado di soddisfare qualsiasi esigenza, dalla casa in affitto alla camera in BeB o in Hotel.
Le spiagge di Torre Pali sono prevalentemente di sabbia, bianca e fine come quella di tutto il litorale sino a Torre Vado. La spiaggia sabbiosa antistante la torre parzialmente sommersa, si raggiunge comodamente a piedi dalla piazzetta della marina. Seguendo il versante sud del litorale in direzione Gallipoli, la costa si presenta leggermente più rocciosa ma sempre bassa, i fondali sono pescosi e le acque particolarmente limpide e trasparenti. Questa parte di Torre Pali è quella meno affollata ma facilmente accessibile, un posto romantico che in passato ha alimentato molte leggende (Isola della Fanciulla).

isola della fanciulla Salento

I lidi attrezzati e gli stabilimenti sulle spiagge si trovano sulla costa che va dalla torre in direzione Torre Vado e sono tra quelli più frequentati di tutto Salento. Tutti offrono servizi e rendono senz'altro più piacevole e comodo trascorrere l’intera giornata in spiaggia. Tra questi lidi si trova anche l’unico posto in cui è concesso portare gli amici a quattro zampe perché si tratta di un lido attrezzato per ospitare gli animali domestici in vacanza con i proprietari.
Per arrivare alle spiagge basta percorrere la litoranea tra Torre Vado e Torre Pali e imboccare i diversi accessi che sono ben visibili e segnalati così come tutte le aree destinate a parcheggio.
Torre Pali insieme alle marine di Pescoluse e Posto Vecchio fanno parte del comune di Salve e sono conosciute anche come le maldive del Salento (da cui il nome del famoso stabilimento a Pescoluse).
Le marine di Salve continuano a ricevere importanti riconoscimenti per la qualità dei servizi offerti e la bellezza inconfondibile ed unica del paesaggio.
(Bandiera Blu e le Vele di Legambiente).