Tra distese di spiagge dorate e spettacolari scogliere, preparatevi a partire alla scoperta della costa più bella e varia di tutta la Puglia: il Salento.

le meravigliose spiagge del Salento

Un paesaggio costiero di oltre 200 km di costa in gran parte ancora tutta da scoprire, acque cristalline ed una splendida posizione geografica, per un litorale dai mille volti interamente illuminati dal sole e accarezzati dal vento.
Grotte millenarie, macchia mediterranea, antiche torri di avvistamento, pittoreschi approdi, calette nascoste e splendide distese di sabbia, bianche e soleggiate come quelle dei lontani paradisi tropicali.
Le famose Maldive, quelle del Salento, si trovano qui, nell'estrema punta del tacco d'Italia, quasi a toccare la bianca Leuca. Sono le spiagge di Pescoluse sul mare Ionio: oltre sei chilometri di arenili sabbiosi facilmente accessibili, da Torre Vado sino a Torre Pali, stabilimenti balneari con attrazioni e servizi sempre più moderni, ampi tratti di spiagge libere e comodi parcheggi per tutti.
E poi ci sono i lidi dei giovani e della musica sotto le stelle, della voglia di vivere e divertirsi di migliaia di ragazzi che ogni estate invadono le spiagge di Gallipoli, da Baia Verde a Lido Pizzo.

la spiaggia di Pescoluse nel Salento

Ma il Salento non è solo mare, spiagge e divertimento, è anche natura incontaminata e paesaggi incantevoli dove potersi regalare intensi momenti di infinito.

spiagge di sabbia nel Salento

E’ il Salento dei parchi naturali e delle oasi protette; zone paludose o promontori a picco sull'azzurro del mare, antichi tratturi nascosti dalla macchia mediterranea,  dei vigneti e degli ulivi, dei fondali marini tra i più belli del Mediterraneo. E' la terra di chi ama camminare e scoprire nuovi orizzonti:  i sentieri del Ciolo e delle Cipolliane rappresentano tra gli altri, uno degli itinerari più belli da percorrere in qualsiasi stagione, da soli o in compagnia anche dei vostri bambini. Un'esperienza da vivere!

La spiaggia del Ciolo nel Salento

Venite in vacanza nel Salento, sulle coste modellate dal tempo e dalla natura, dagli usi dei popoli che vi si sono avvicendati: sarà il vostro personale viaggio attraverso emozioni senza tempo, sarete abbracciati dalla bellezza del paesaggio, conquistati dalla luce delle case e dall'ospitalità della gente. Vi sorprenderete a ballare la pizzica alle feste popolari e porterete con voi per sempre e ovunque, i sapori e gli odori delle albe e dei tramonti sul mare, della cucina locale, buona e semplice,  genuina come il carattere dei salentini.