le Spiagge del Salento

Menu:

Ultima spiaggia inserita :

Spiaggia di Leuca :
Santa Maria di Leuca si trova all'estrema punta del Salento e racchiude uno degli angoli più suggestivi di questo territorio. ......

>> ultima spiaggia

Inserisci la spiaggia della tua marina preferita:

Per inserire una o più spiagge che non sono comprese nell'elenco o modificre quelle già comprese segui le istruzioni presenti nel link di seguito

>> inserisci una spiaggia.

Altre Info :

Tra natura e tradizione la Puglia è una delle regioni più belle d'italia se a questo aggiungiamo le fantastiche spiagge salentine ecco realizzata la vostra vacanza.

Approfonfimenti:

Approfondimenti:

 

seguiteci, molto presto un elenco aggiornato delle spiagge del Salento con foto e filmati annessi. Vivete con noi il salento una vacanza indimentivabile nel magnifico territorio salentino.

-
-
-

La Spiaggia di Lido Conchiglie

La Marina di Lido Conchiglie, situata a circa 5 km a nord di Gallipoli, è una frazione del comune di Sannicola.
Chiamata anticamente Cànnole, per via dell’imponente quantità di canne che popolava il suo territorio, questa Marina rappresenta un perfetto connubio di spiaggia rocciosa e spiaggia sabbiosa, in grado di accontentare appassionati di ogni età.

Lungo la sua costa, che si estende per circa 2 km, incontriamo dapprima la spiaggia di scogli, bassissimi e piani, e di facile e sicuro accesso soprattutto per i più piccoli.
Essa presenta in alcuni punti delle piccole fonti di acqua dolce sorgiva, che sgorgano direttamente dalle rocce, molto simili a quelle presenti nella Marina di Torre Vado, situate a circa 50 km a sud (le cosiddette “Sorgenti”).
Impossibile quindi non approfittare di un’immersione al contempo rigenerante e rivitalizzante in queste pozze miracolose, situate proprio al di sotto del lungomare e dalle proprietà così benefiche soprattutto per coloro che soffrono di problemi circolatori.

Proseguendo verso nord incontriamo invece la magnifica spiaggia di sabbia di Lido Conchiglie, che deve il suo nome proprio all’incredibile quantità e varietà di conchiglie che è possibile raccogliere lungo tutto il lido.
Ma questa spiaggia deve la sua fortuna in particolar modo all’incantevole scenario paesaggistico in cui è immersa: in alto, sullo sfondo, la “Montagna Spaccata”, imponente ed alto costone roccioso, così chiamato perché negli anni trenta era stato letteralmente “spaccato” in due in modo da consentire la costruzione della strada litoranea che collega Gallipoli a Santa Maria al Bagno;
ed ancora la rigogliosa e sempre verde “Pineta del Golfo delle Conchiglie", che sovrasta maestosa questo piccolo ma ricercato angolo di paradiso; fino ad arrivare infine ad alcune importanti costruzioni storiche come la “Torre dell’Altolido” e “l’Abbazia di San Mauro”, segni di una civiltà trascorsa ma pur sempre viva e presente nella memoria.
Una vera e propria armonia di passato e presente, di storia e divertimento!